fisica x farmacia

(Galeno)

A cosa serve il corso?

L'obiettivo del Modulo di Fisica è quello di dare agli studenti del Corso di Laurea in Farmacia alcuni concetti essenziali propri della fisica. Si tratta inoltre di fornire strumenti utili nell’apprendimento di altre discipline, cercando di capire quali sono le strategie  migliori per affrontare i problemi legati alla comprensione dei fenomeni naturali e quelli oggetto di analisi. Il corso vuole anche aiutare gli studenti ad individuare la terminologia e gli strumenti matematici più appropriati.

Testo e lezioni

Il testo di riferimento del corso è "Fondamenti di Fisica (quinta edizione)" di James S. Walker - Pearson. In aggiunta, attraverso la piattaforma KIRO, saranno disponibili le slide delle lezioni, che verranno aggiornate di volta in volta.

Si ricorda che la frequenza delle lezioni è obbligatoria, mentre gli incontri di tutorato sono facoltativi, ma decisamente consigliati. 

E' disponibile un elenco delle lezioni svolte

Dove? Quando?

L'orario delle lezioni è disponibile attraverso il sito del Dipartimento di Scienze del Farmaco. Le date degli appelli sono invece visualizzatili nella propria area personale su ESSE3. Infine è anche possibile visualizzare informazioni su lezioni e appelli attraverso Google Calendar, basta cliccare sull'evento e aggiungerlo al proprio calendario.

L'esame

Opzione 1

L'esame finale consiste in una prova scritta con domande a risposta multipla sugli argomenti trattati durante il corso ed elencati nel programma (clicca qui per scaricare un esempio della tipologia di esame).  

 

Opzione 2

È anche possibile sostenere l'esame scritto attraverso lo svolgimento di due prove in itinere: una durante il corso ed una in concomitanza del primo appello previsto alla fine del corso. In questo caso il voto finale sarà la media dei voti ottenuti nelle due prove in itinere. È necessario ottenere un punteggio superiore a 15 in entrambe le prove. 

NOTA: Tutti possono sostenere le prove in itinere, indipendentemente dall'anno di frequenza del corso.

 

Il voto riportato nell'esame scritto costituisce il voto finale*  

 

*il docente può  decidere di fissare un prova orale ad integrazione della prova scritta. 

Domande frequenti

Esiste un'orario di ricevimento del docente?

No. Al momento non esiste ancora un'orario di ricevimento. Tuttavia gli studenti sono possono contattare il docente per fissare un incontro. Ricorda, non esistono domande stupide! Ogni studente è sempre il benvenuto!

Come faccio a registrare il voto?

Il voto ottenuto nel modulo di fisica concorre alla valutazione finale per l'insegnamento di SCIENZE MATEMATICHE E FISICHE [500319]. Solo coloro che hanno riportato una votazione superiore a 18/30 in entrambi i moduli potranno registrare il voto per l'insegnamento. 

La registrazione del voto avviene attraverso l'appello di registrazione aperto a su ESSE3, al quale è necessario iscriversi.  Per facilitare la registrazione del voto è necessario in fase di registrazione indicare le votazioni ottenute nei moduli di fisica e matematica cosi come le date dei relativi appelli.  

Come mai non vedo il voto di Fisica su ESSE3?

Il voto ottenuto nel modulo di Fisica non può essere registrato. Il voto visualizzatile su ESSE3 è quello dell'insegnamento di SCIENZE MATEMATICHE E FISICHE.

Quanto dura il voto ottenuto nel Modulo di Fisica?

ll voto riportato nel modulo di fisica resta valido per i 18 mesi successivi all'appello.

Devo iscrivermi per poter sostenere le prove in itinere e/o l'appello?

Sì, l'iscrizione è obbligatoria e non saranno ammesse eccezioni. In caso di problemi tecnici è necessario contattare il docente almeno 48h prima dell'inizio della prova

Content

Teaching

Contact

Office 2-60

Department of Physics
University of Pavia
Via Bassi, 6
27100 Pavia, Italy
 
Phone +39 0382 987680
  
E-mail marco.liscidini@unipv.it
Skype marco.liscidini